Attualita

Il porticciolo illuminato dalla Ghelas

Gela – Lo abbiamo scritto decine di volte e abbiamo avvolto il grido di aiuto e le  innumerevoli denunce di operatori del porto e diportisti come Giovanni Perrotta Oggi finalmente il Porto Rifugio illuminato con lampade a LED. La manutenzione è l’apposizione delle lampade è stata eseguita da GHELAS MULTISERVIZI nell’ambito del progetto generale della sostituzione dei vecchipunti luce su mandato del Comune di Gela .La Guardia Costiera di Gela e il Comandante hanno appoggiato l’idea .”Finalmente i diportisti, i pescatori e operatori portuali dopo anni di disagi  – dice Perrotta – possono assaporare una normalità dimenticata .Questa realizzazione oltre ad avere un utile servizio agli utenti del Porto e un utile servizio per evitare danneggiamenti e atti vandali come avvenuti alcuni mesi fa”.

Mostra Altro

Articoli Correlati

Un commento

  1. Bene, il primo primo passo di illuminare il porto rifugio è stato fatto, adesso aspettiamo il secondo! Quando la regione deciderà di fare diventare questo finto porto, in un vero porto funzionale?quando smetterete di prendere per i fondelli i cittadini gelesi, che ancora sognano di avere il loro porto che funziona? La verità è che siamo in mano a dei lestofanti, che in tutti i modi hanno affossato il nostro territorio, in modo totalmente vigliacco e spregiudicato!Ma sappiate cari politicanti, lestofanti da strapazzo, che il popolo gelese dopo decenni di letargo e sofferenze, sta uscendo dalla sua condizione di sudditanza e pian piano sta costruendo quella ragnatela che ci ridarà, libertà, giustizia e dignità; che voi strani poteri forti e politicanti da strapazzo, ci avete tolto e calpestato! Adesso sta ritornando il tempo di risorgere da quelle macerie, che tutti voi ci avete imposto, con il benestare di una latente politica locale, che io processerei per alto tradimento, da sempre complici e colpevoli della distruzione del nostro territorio.Infami che non hanno mai alzato un dito per difendere la nostra amata Gela, dalle tante persecuzioni subite e dai tanti nefasti soprusi che ci avete imposto e creato! Ma sappiate, che pian piano questo popolo si sta unendo e sta risorgendo dalle sue macerie,è quando saremo pronti, pretenderemo che la costituzione italiana è siciliana vengano rispettate a tutti i costi!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Servizio  a cura di Farmacia Venera Cipolla Gela
CITTA' DI GELA
FARMACIE DI TURNO

DOMENICA 14 AGOSTO 2022   

SERVIZIO DIURNO

FARMACIA VARRICA V.le Cortemaggiore, 67
(Macchitella zona Commerc.)
0933/937520
orario cont. 9:00-20:00

SERVIZIO NOTTURNO

FARMACIA PINTAUDI Via G. Verga, 102/104
0933/911161
orario cont. 20:00-9:00

QUOTA FISSA CHIAMATA NOTTURNA € 7,50

GUARDIA MEDICA

Via Butera
0933/905350