CalcioSport

Parte il calciomercato di gennaio: da Zaccagni a De Paul, al ballo delle punte, gli affari più caldi

Parte ufficialmente quest’oggi il calciomercato di gennaio. Alcuni affari sono già stati completati, è il caso di Joakim Maehle, laterale destro che arriva dal Genk all’Atalanta per 10 milioni. Destinato a lasciare Bergamo il 18enne Amed Diallo, destinazione Manchester United: Gasp spera di trattenerlo in prestito per 6 mesi. Fatta anche per Radja Nainggolan al Cagliari e Riccardo Saponara allo Spezia.

La Juventus ha praticamente chiuso peNicolò Rovella del Genoa che resterà per sei mesi da Ballardini, coi rossoblù che incasseranno 9-10 milioni più il prestito di Manolo Portanova. Il Genoa in difesa si rafforza con Denis Vavro (24) della Lazio (diritto di riscatto fissato a 15 milioni).

Come riporta il Corriere dello Sport, uno degli uomini mercato sarà Mattia Zaccagni. Piace al Milan, alla Roma e al Napoli. I rossoneri hanno messo sul piatto 12 milioni con la possibilità di lasciarlo in prestito a Verona sino a giugno. Occhio anche a Rodrigo De Paul dell’Udinese, sogno dell’Inter, ma affare molto complicato. In uscita da Napoli Arek Milik e anche uno tra Kevin Malcuit o Faouzi Ghoulam, in caso di addio di uno dei terzini si andrebbe su Emerson Palmieri del Chelsea. Il Parma potrebbe rivoluzionare la sua rosa, il Cagliari cerca un giocatore per reparto, così come il Crotone. La Lazio sonda il mercato degli esterni sinistri, mentre si osservano i difensori centrali.

La Roma punta al ritorno di Stephan El Shaarawy ma non perde di vista Bernard e Montiel, ma prima dovrà sfoltire la rosa. Graziano Pellè si è appena svincolato dalla Shandong e piace a Juventus e Inter. Bianconeri e nerazzurri (in uscita Pinamonti) cercano un centravanti fisico, nel mirino ci sono anche Leonardo Pavoletti e Fernando Llorente. Occhio alla scheggia impazzita Memphis Depay. Anche Patrick Cutrone cerca una nuova squadra. E la capolista Milan? I rossoneri vogliono un difensore (Simakan il preferito) ma occhio ai movimenti a centrocampo e in attacco.

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close