Economia

Gela. Le famose idee della giunta, suolo pubblico torna a pagamento. Ed il milione per il recupero del centro storico che fine ha fatto?

A seguito dell’incontro di oggi voluto dall’ amministrazione comunale di Gela e nello specifico dall’assessore allo Sviluppo Economico Di Stefano Terenziano, con grande ritardo dopo la scadenza delle autorizzazioni del suolo pubblico del 31 marzo c.a., e dopo una serie di sanzioni indiscriminate ad alcuni esercenti del centro storico, che erano in attesa di una proroga per l’occupazione gratuita del suolo pubblico, come conseguenza della grave crisi economica dovuta alle restrizioni Covid, L’amministrazione  dopo avere illuso con una recente idea pubblicizzata come un recupero del centro storico e in generale ripresa del commercio, nello specifico contributi a fondo perduto di oltre 1milione di euro, di contro nella riunione odierna si chiede visto la mancanza di fondi per i pagamenti stipendiali dei dipendenti comunali, escono dal cilindro una Buona  Idea, cioè il pagamento dell’occupazione del suolo pubblico di € 18,00 mt al mese , calcolando che la media richiesta è di 50 mt2 il ristoratore deve pagare per i tre mesi estivi 27 mila euro e se sono 100 mt2 52,00 mila euro. Cifre che riteniamo ridicole che offendono la dignità degli imprenditori , che non possono recuperare tale somma con l’incasso estivo. 

Detto ciò le scriventi associazioni di Categoria, nonostante il trattamento poco riguardoso ricevuto,  chiedono un tavolo serio di confronto per trovare un equilibrio, anche se la richiesta rimane che per quest’anno rimanga gratuito l’occupazione del suolo pubblico, dando un vero segnale di voler andare incontro ai commercianti che hanno subito gravissime perdite dalla chiusure indiscriminate causa emergenza sanitaria e in prospettiva la guerra che soccombe ai nostri confini.

 

Antonio Ruvio (Presidente Casartigiani)

Rocco D’arma (Presidente Confcommercio)

Armando Grimaldi (Presidente Fipe)

Rocco Pardo(Presidente Confesercenti)

Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Servizio  a cura di Farmacia Venera Cipolla Gela
CITTA' DI GELA
FARMACIE DI TURNO

LUNEDI' 23 MAGGIO 2022   

SERVIZIO DIURNO

FARMACIA CALAMITA C.so Aldisio, 279
0933/930749
orario cont. 9:00-20:00

SERVIZIO NOTTURNO

FARMACIA MARCHITELLO C.da Marchitello s.n. SS 115
(angolo Via Barbabianca)
0933/1905350
orario cont. 20:00-9:00

QUOTA FISSA CHIAMATA NOTTURNA € 7,50

GUARDIA MEDICA

Via Butera
0933/905350