Cronaca

Uomo attaccato dal fuoco

Gela – Voleva bruciare una quantità di carta e invece il fuoco ha attaccato lui. E’ accaduto a Gela qualche giorno fa. Vittima dell’incidente un uomo di 56 anni che si trova adesso ricoverato a Catania. Secondo quanto raccontato l’uomo si trovava nell’azienda della zona industriale dove presta servizio e avrebbe voluto distruggere una buona pila di carte inservibili: ha usato l’alcool ma le fiamme lo hanno attaccato alle gambe fino al bacino provocandogli ustioni di terzo e quarto grado. Immediato l’intervento di colleghi e parenti che lo hanno salvato. E’ stato trasportato al centro ustioni di Catania dove si trova ricoverato da giorni. Le condizioni sono serie ma non gravissime: non è in pericolo di vita ma ci vorranno settimane per tornare alla vita di tutti i giorni

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close