Cronaca

Prima serata in zona rossa: deserta

Gela – Fra improperi e minacce i gelesi hanno recepito il messaggio e l prima giornata in zona rossa sono rimasti a casa. A parte qualcuno nel pomeriggio perfard qualche commissione fra le innumerevoli attività rimaste aperte in serata le strade erano cosi

mentre i negozi di abbigliamento del quartiere Caposoprano si presentavano in questo assetto singolare

e le saracinesche dei bar chiuse

Tags
Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close