Cronaca

Dal silenzio si alza #unavoceperzelia

Gela – Una manifestazione silenzia, composta. Il dolore per il vuoto che ha lasciato la giovane insegnante di Gela, si taglia col coltello. Si è svolta così, la manifestazione #voceperzelia, alle spalle del palazzo di giustizia. Tutti amici, la sua famiglia, il marito Andrea Nicosia in prima fila per invocare la giustizia per una morte inaspettata, per la quale è stato accertato il nesso di causalita col vaccino AstraZeneca e per la quale il pm ha chiesto l ‘archiviazione

Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button