Attualita

Raccolta rifiuti: una montagna di carta da regalo in un solo turno

Gela – Altro che crisi e mancanza di denaro. Il 24 dicembre i negozi di articoli tecnologici e quelli di giocattoli erano stracolmi di acquirenti che compravano regali per grandi e piccini. E se l’economia di una civiltà si può misurare dalle spazzatura che produce arriva dal settore igiene e sanità la conferma. “La sola raccolta di carta avvenuta nella notte fra venerdì e sabato è stata massacrante – dicono gli operatori del settore l’ing. Orazio Marino, il funzionario Santi Nicoletti, l’assessore Grazia Robilatte – per via di tutti gli scarti di regalo che ha fatto Babbo Natale. In un giorno è stata raccolta tanta carta quanto tutto il mese. Per questo turno sarebbe stato utile fare la raccolta della sola carta senza associarla all’organico”. E infatti molti sacchi in zone periferiche sono rimasti davanti alle abitazioni

Ad inizio di anno verrà avviata una campagna di informazione per l’utilizzo delle compostiere, almeno per le zone extraurbane come Manfria e Roccazzelle. A Montelungo molti già utilizzano le compostiere. Si ridurrebbe così la raccolta di umido, si spenderebbe meno per conferire presso gli impianti, i cittadini avrebbero il duplice vantaggio di avere il proprio giardino più rigoglioso per via dell’humus prodotto autonomamente da spargere nelle aiuole e beneficiare del 30% di riduzione della TARI.

“Le  informazioni urgenti saranno diramate attraverso i contatti su una apposita lista di broadcast – dicono i dirigenti – con l’invito a diffondere gli eventuali messaggi o comunicati ufficiali. A tal proposito si informa che sarà cura dell’ufficio Ambiente istituire una pagina istituzionale ove inserire le informazioni o le attività che si intendessero intraprendere al fine di raggiungere un obiettivo comune a tutti i cittadini che è quello di ridurre la quantità di rifiuti indifferenziati, salvare tutte quelle frazioni di rifiuti nobili quali plastica, carta, cartone, lattine, vetro, che consentono di introitare proventi, raggiungere la soglia almeno del 65% di raccolta differenziata che ci consentirà realmente di fare abbassare la TARI, evitare il pagamento di addizionali per il mancato raggiungimento del 65%, ottenere i contributi di legge, ma avremmo anche quella consapevolezza di essere educati alle regole e buone prassi per salvaguardare l’ambiente. Invito tutti ad utilizzare tutti i sistemi che serviranno ad incrementare le raccolte di altre frazioni di rifiuti quali oli vegetali esausti di produzione domestica, indumenti ed accessori per i quali si è provveduto già ad installare appositi contenitori. Approfittare delle attività svuota cantine e di nuove pratiche per il compostaggio domestico. Ogni espediente è utile per meglio differenziare i rifiuti, alzare la percentuale e garantire l’ambiente in cui ciascuno di noi vive. Tanto serve a capire che é importante il contributo di tutti noi per volere bene sia noi stessi, la nostra città e l’ambiente . Ricordiamoci di fare di necessità virtù perché una città pulita si rende più appetibile agli investitori e si apre autonomamente al turismo. La nostra amata città ha grandi potenzialità, bisogna avere la consapevolezza di capirlo tutti quanti. La nostra città conserva le spoglie dei nostri cari defunti, cerchiamo di rispettarla e non mortifichiamola ancora. Il calendario rimane ancora valido per la prossima settimana ed a breve sarà diramato un nuovo calendario definitivo anche per tenere conto delle difficoltà di gestire soprattutto i rifiuti organici per via dei limitati spazi degli impianti che interessano l’intera Sicilia e non solo”.

Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Servizio  a cura di Farmacia Venera Cipolla Gela
CITTA' DI GELA
FARMACIE DI TURNO

SABATO 13 AGOSTO 2022   

SERVIZIO DIURNO

FARMACIA S. GIACOMO C.so S. Aldisio, 129
0933/362563
orario cont. 9:00-20:00

FARMACIA MARCHITELLO
C.da Marchitello s.n. SS 115 (angolo
Via Barbabianca) 0933/1905350
9:00-13:00/16:00-20:00

SERVIZIO NOTTURNO

FARMACIA PRESTI C.so Vitt. Emanuele, 465
0933/912850
orario cont. 20:00-9:00

QUOTA FISSA CHIAMATA NOTTURNA € 7,50

GUARDIA MEDICA

Via Butera
0933/905350