Attualita

L’archeologa Panvini va in pensione

Gela – Una carriera in ascesa da un lato e qualche nemico dall’altro. L’archeologa Rosalba Panvini, già direttore del Museo archeologico di Gela va in pensione. Il Parco Archeologico di Gela con il suo direttore Luigi Gattuso rende omaggio alla Prof.ssa Rosalba Panvini che lascia la direzione della Soprintendenza ai beni culturali di Catania concludendo la propria attività lavorativa da Dirigente Regionale dei Beni Culturali.
“Omaggio doveroso  – si legge in una nota – per una archeologa di fama internazionale che si è dedicata a questo territorio con passione e professionalità. Protagonista dell’attività scientifica più rilevante
avvenuta in provincia nell’ultimo ventennio soprattutto nel corso degli incarichi ricoperti come
Soprintendente di Caltanissetta e di Direttore del Museo Interdisciplinare Regionale di
Caltanissetta. Numerosi i traguardi raggiunti, tra i tanti piace citare la scoperta del relitto greco arcaico sui fondali
del mare di Gela e le campagne di scavo presso l’emporio di Bosco Littorio in Gela.
Una vita professionale al servizio dei beni culturali siciliani che merita senz’altro le soddisfazioni
più grandi che ha avuto”.

Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

COMUNICAZIONI DEL COMUNE DI GELA

dalle ore 04.00 e fino alle ore 10.00 del 21/01/2022
DIVIETO DI SOSTA CON RIMOZIONE FORZATA, nelle seguenti strade: Via R.PILO, lato NORD, tratto compreso tra la via VOLTURNO e la via G.GALILEI; Via MORSELLI, lato NORD, tratto compreso tra la via G.GALILEI e la via EUROPA; Via EUROPA, lato EST, tratto compreso tra la via E. ROMAGNOLI e la via CICERONE