Attualita

Firmato l’accordo per l’approvvigionamento idrico

Si apre una nuova stagione dell’acqua. Ati, Siciliacque ed Eni hanno sottoscritto l’ accordo per gestione delle emergenze idriche. Si tratta di un approvvigionamento idrico di 180 litri al secondo che arrivano dalla diga Ragoleto gestita dall’Eni e delle fonti provenienti dall’agrigentino con 130 litri al secondo, con le dighe Ancipa e Aragona.  L’accordo si fonda sull’idea di affrontare i momenti di black-out idrici che si ripetono con cadenza ciclica a Gela e nel comprensorio. A firmare l’accordo sono stati i sindaci di Gela e Niscemi, Greco e Conti in qualità di presidente dell’Ati ed dal Presidente della Raffineria di Gela, Franchi. Nel futuro l’iniziativa potrebbe essere estesa ai pozzi Pantanelli

Mostra Altro

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Servizio  a cura di Farmacia Venera Cipolla Gela
CITTA' DI GELA
FARMACIE DI TURNO

LUNEDI' 8 AGOSTO 2022   

SERVIZIO DIURNO

FARMACIA MARCHITELLO C.da Marchitello s.n. SS 115
(angolo Via Barbabianca)
0933/1905350
orario cont. 9:00-20:00

SERVIZIO NOTTURNO

FARMACIA TINAGLIA Via Venezia, 222
0933/908776
orario cont. 20:00-9:00

QUOTA FISSA CHIAMATA NOTTURNA € 7,50

GUARDIA MEDICA  0933/905350